Archivi tag: amore

il contrappeso

ultimamente mi trovo a chiedere ad alexa di ascoltare i depeche mode. lancio la richiesta come un lazo o un incantesimo, con noncuranza, mentre attraverso la sala con una bacinella piena di panni o metto la pentola sul fuoco. sono subito … Continua a leggere

Pubblicato in penso cose, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

promesse

“un giorno ti porterò lì, promettimi che andremo”. mi raccontavi dei colori in fiamme, del viola sacro e delle virate brusche verso il giallo che riempiono le terre d’umbria in un dato periodo dell’anno. “promettimi che non smetteremo mai di … Continua a leggere

Pubblicato in penso cose | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

una sfoglia che sembra una farfalla

si sono ritagliati un angolo di felicità proprio davanti a me, passante straniera in una città monumentale. sono a ore 11 dalla mia postazione, non sanno di essere guardati, ma non gli importa. hanno ali immaginarie di sfoglia, una sfoglia … Continua a leggere

Pubblicato in guardo posti, vedo gente | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

cuscini

il cuscino di mia madre e il cuscino di mio padre andavano appoggiati in due posti ben distinti, quando da bambina aiutavo mamma a rifare il letto matrimoniale. erano di consistenza leggermente diversa, uno più compatto, l’altro assottigliato dall’uso, ma … Continua a leggere

Pubblicato in penso cose | Contrassegnato , , , , , , , , | 1 commento

al netto

al netto della fretta, del tunnel buio che mi è sembrato di percorrere in apnea; al netto delle corde tese e dei “mai più” lasciati ad asciugare; al netto dei rimbrotti, delle pressioni, delle cose che non sono mai facili … Continua a leggere

Pubblicato in penso cose, vedo gente | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

le cose non sono mai come si crede di vederle

mutare forma significa non essere mai uguali a se stessi, eppure correre il rischio di assomigliarsi sempre. cambiare significa percorrere vie non immaginate ed esporsi a pericoli non noti, ma anche poter tornare su percorsi conosciuti essendo altri, adesso, gli … Continua a leggere

Pubblicato in penso cose, vedo gente | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento