mi butto via, anzi mi tengo

rilancio l’idea di dissapore, a sua volta rimbalzata a me da the foodsters shop, e racimolo cosa mettere in valigia per l’anno 2013 e cosa lasciare sul letto.

COSA PORTO CON ME DEL 2012
lo spremiagrumi elettrico
le calze 100 denari
i leggins
qualsiasi cosa si possa comprare in un golden point
la carta fedeltà in erboristeria
the sims social
lou certola
i fermaglietti per i capelli
i libri di murakami haruki
i libri di erri de luca
i libri di josé saramago
i libri di javier marías
i libri di david grossman
i libri
aphorism.it
instagram
facebook
le amiche
i capricci adorabili
dire le cose perché sono vere
l’intelligenza
la spontaneità
la piastra per i capelli
i film dell’orrore
666 avenue park
smash
il sapore della cannella
la fragranza del papavero
la saponetta “dove”
wordreference.com
i miei nuovi accessori per fare i dolci
il rispetto
la pazienza
la fiducia
la lealtà
l’astrologia
gli aggettivi
lasciare che le cose cambino
la voglia di conservare
la voglia di buttare

COSA BUTTO VIA DEL 2012
il grattugiaformaggio elettrico
le bugie
l’arroganza
dire le cose perché è bello dirle
dire le cose che si vuole sentir dire
i “contro” a prescindere
i finti addii
i finti ritorni
i talent show
google translator
gli atteggiamenti di sufficienza
il cinismo
alzare la voce
interrompere qualcuno che parla
i sotterfugi
i capricci senza stile
i fanatismi
il far finta che
l’eccesso di aggettivi
la superficialità
credere di conoscere una persona e
non permetterle di cambiare

Share and Enjoy:
  • Print
  • Facebook
  • Add to favorites
  • email
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Live
  • MSN Reporter
  • Technorati
  • Tumblr
  • Twitter
  • Google Buzz
  • MySpace
  • PDF
  • StumbleUpon

Info su Cristina Mosca

scrivo, amo, vivo
Questa voce è stata pubblicata in donne tu du du, penso cose e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a mi butto via, anzi mi tengo

  1. Bettye scrive:

    Greetings! Very useful advice in this particular article!
    It’s the little changes that will make the most important changes. Thanks for sharing!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>