siate il meglio di qualunque cosa siate

Se non potete essere un pino sulla cima del colle
siate un bosco nella valle, ma siate
il migliore piccolo bosco sul lato del colle.
Siate un cespuglio se non potete essere un albero.
Se non potete essere cespuglio, siate un tocco di verde,
a rendere più lieto il cammino.
Se non potete essere un luccio, siate una spigola –
ma siate la spigola che rende vivo il lago.
Non possiamo essere tutti capitani, dobbiamo essere ciurma,
c’è qualcosa per tutti quaggiù;
c’è molto da fare e c’è il meno da fare,
il nostro compito è vicino .
Se non potete essere strada, siate allora un sentiero,
siate stella, se non potete essere il sole;
non con la mole vincete o fallite
Siate il meglio di qualunque cosa siate.

(Douglas Malloch)

Share and Enjoy:
  • Print
  • Facebook
  • Add to favorites
  • email
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Live
  • MSN Reporter
  • Technorati
  • Tumblr
  • Twitter
  • Google Buzz
  • MySpace
  • PDF
  • StumbleUpon

Info su Cristina Mosca

scrivo, amo, vivo
Questa voce è stata pubblicata in le mie traduzioni libere ma non troppo e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>